Supported by:     

Questa sezione nasce dall’esigenza di voler raccontare come sono strutturati ed in cosa consistono i Workshop fotografici che organizzo assieme ai colleghi fotografi Francesco Tomasinelli e Giacomo Radi.

Nei nostri Workshops vengono trattate le differenti tecniche fotografiche più moderne legate alla macro ed alla fotografia ravvicinata cercando al tempo stesso di far conoscere ai partecipanti la natura che li circonda ed i suoi numerosi abitanti. In ogni workshop andiamo alla ricerca di alcune delle specie di flora e fauna più interessanti e caratteristiche della biodiversità dell’area che stiamo visitando, dalle delicate e colorate Orchidee spontanee alle tenaci fioriture d’alta quota fino ai piccoli ed elusivi abitanti del microcosmo come Anfibi, Rettili, Ragni ed Insetti. I docenti non sono solo fotografi professionisti, ma hanno anche esperienza nella comunicazione naturalistica e scientifica, pertanto l’aspetto ecologico e l’approccio alla natura saranno tra i temi trattati. I workshop sono patrocinati dalla Rivista della Natura.

Qui di seguito riporto alcuni dei workshop che abbiamo organizzato in passato, di cui sono anche visibili le gallery online create su Flickr

- Parco Nazionale delle Cinque Terre VISITA LA GALLERY
Una due giorni nel celebre parco per fotografare il paesaggio storico e quello naturale strettamente a contatto. Questa volta daremo molto spazio al rapporto uomo-natura, ai borghi storici, ai paesaggi costieri, alla vegetazione mediterranea, senza ovviamente tralasciare le classiche tematiche da noi trattate, come la macro ed il ritratto ambientato. Ci muoveremo lungo il magnifico sentiero Verde Azzurro per documentare il parco, ricorrendo al treno per gli spostamenti più rapidi.

- Maremma toscana VISITA LA GALLERY

Un workshop in collaborazione con l’amico e collega Giacomo Radi (www.euleptes.net). Andremo a vistare alcuni Siti di Importanza Comunitaria che ospitano specie e habitat molto interessanti. Tra questi le dune costiere, le paludi, il paesaggio calcareo del Monte Calvo da dove si gode di un panorama mozzafiato sul Golfo di Follonica e l’Isola d’Elba, le grandi pinete maremmane e le radure mediterranee colorate dalle numerose fioriture di orchidee. Tra gli animali più interessanti dell’area: il Granchio di fiume, la Testuggine di Hermann, la Lucertola campestre, il Cervone, la mantide Empusa pennata, il Tritone crestato, moltissime specie di orchidee e fiori oltre a molte altre specie di animali che vivono in questi ambienti di cui Giacomo conosce ogni angolo.

Alcuni commenti dei partecipanti:

  • “Il Workshop in Maremma è stato spettacolare, non solo per i paesaggi e le meraviglie della natura che abbiam potuto ammirare, ma anche per i due fotografi che ci hanno guidato: bravi fotografi, ma soprattutto bravi naturalisti, capaci sia di dare consigli fotografici sia (cosa forse più importante!) di far apprezzare ciò che si sta fotografando”.

Mauro Paschetta, Torino

  • “Bellissimo finesettimana all’insegna della Natura e della Fotografia! Location bellissima ed organizzatori molto preparati sia dal punto di vista naturalistico che dal punto di vista tecnico-fotografico. Quello che più mi ha colpito favorevolmente è proprio l’etica naturalistica di Emanuele e Giacomo, per loro la salute del soggetto viene prima dello scatto, solitamente in questo tipo di eventi avviene il contrario. Lodevole la loro pazienza nel seguire le persone decisamente disadatte come me! Per quanto mi riguarda la cosa che da sola vale i soldi spesi, indipendentemente dalla fotografia, è stata la possibilità di poter far vedere a mia figlia di neanche 4 anni soggetti che altrimenti da solo non sarei stato in grado di mostrarle, era letteralmente estasiata ed io non posso che esserne felice. Grazie ed alla prossima!”

Federico Gori, Prato

  • “Due giorni in cui ho iniziato ad approcciarmi alla fotografia naturalistica apprendendone le tecniche di ripresa e provando nuove ottiche, il tutto, nel rispetto delle specie e dell’ambiente. Gli handler del corso? Professionali, simpatici, competenti e disponibili anche dopo il WS a consigli fotografici!”

Deborah Bellen, Livorno

 

  • “Due giornate molto piacevoli e interessanti sia dal punto di vista naturalistico che fotografico”

Alessandro Landi, Firenze

  • “Bellissima esperienza: non si impara solo a fotografare ma anche a conoscere e a rispettare la natura,  cosa oggi non comune. Grazie ancora a Emanuele, Giacomo e Francesco, professionisti preparatissimi e in grado di creare un’atmosfera di allegro cameratismo.”

Tonci Maletic e Cristina Carnevali, Genova

  • “Bellissima esperienza! In due giorni ho imparato un sacco di cose nuove pur fotografando già da parecchio tempo. Sia Emanuele che Giacomo si sono resi disponibili durante tutto il WS con la loro professionalità e la loro simpatia, esperienza da consigliare a tutti. “

Francesco Mariani, Reggio Emilia

 

  • La bellezza del paesaggio della Maremma,il contatto con la natura ,la professionalità e la passione di questi giovani fotografi naturalistici ti fanno immergere nel fare foto della natura(flora e fauna)tanto da farti dimenticare il tempo e lo stress della vita quotidiana!Provare per credere!

 

Monica, Livorno

 

  • “Bellissima esperienza dove non solo abbiamo appreso tecniche fotografiche, ma anche aspetti a noi sconosciuti della Natura. Il tutto in modo sempre divertente e rilassato.”

 

Luca Bazzocchi e Valeria , Genova

- Parco Dell’Antola VISITA LA GALLERY

Un parco ricchissimo di opportunità fotografiche uniche, come le spettacolari “narcisate” al Pian della Cavalla, o le zone carsiche attorno al Parco che ospitano il Geotritone di Strinati ed una fauna troglofila molto interessante. Basta osservare le foto scattate durante il workshop per capire che le occasioni fotografiche non mancano e le specie incontrate sono uniche ed interessanti. Tra le specie più interessanti troviamo anche l’orchidea Traunsteinera globosa, la salamandrina dagli occhiali, la rana italica e moltissime altre specie rare e dalla biologia incredibile.